La XII Edizione dell’Infiorata di Castelbuono - CTA FAUNI
15936
post-template-default,single,single-post,postid-15936,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

La XII Edizione dell’Infiorata di Castelbuono

Anche quest’anno la Comunità Terapeutica Assistita “Fauni” ha partecipato alla XII edizione dell’Infiorata Castelbuonese che, organizzata dall’Associazione Culturale Promomadonie di Castelbuono, si è svolta dal 31 maggio al 02 Giugno.

Sin dal primo pomeriggio del venerdi  maestri infioratori, tra cui anche i nostri utenti, con il supporto dell’équipe riabilitativa, hanno iniziato a lavorare sino a tarda notte, per la realizzazione di venti bozzetti floreali, per riuscire ad ultimare la meravigliosa “tela” della scenografica via Sant’Anna, che quest’anno ha rappresentato i personaggi che hanno fatto la storia della Walt Disney.

In particolare il bozzetto della CTA Fauni, realizzato da utenti e  operatori, dal titolo: “Il Re Leone – Il  Cerchio della Vita”, ha rappresentato appunto il personaggio Disney del Re Leone insieme al figlio Simba. Nell’immagine il Re Leone, con la sua maestosità e veemenza, rappresenta la motivazione e la forza necessaria che giornalmente i nostri utenti utilizzano per affrontare le problematiche legate alle loro patologie psichiatriche. Il piccolo Simba invece raffigura la speranza, la voglia di reagire alle intemperie della vita, la responsabilità che un figlio si deve assumere quando viene a mancare un riferimento familiare. Il Cerchio della vita è dunque il ciclo dell’esistenza di tutti gli esseri viventi, è il cammino naturale della vita  che, dalla nascita porta alla crescita della persona.  Per noi questo Cerchio è simile al percorso che i nostri utenti  percorrono in CTA, fatto di obiettivi da raggiungere, di aiuto e sostegno, di forza e voglia di continuare a vivere nonostante le numerose difficoltà.

La  partecipazione della CTA a questa manifestazione ha raggiunto ormai il dodicesimo anno e rappresenta una grande opportunità di socializzazione e di presenza sul territorio di Castelbuono.